COME VOLEVASI DIMOSTRARE

Nella presentazione di ieri, abbiamo sollevato le preoccupazioni per la partita di Hochdorf.

E come volevasi dimostrare, se 11 marinai (anzi 18) non navigano all’unisono nella stessa direzione, la barca può solo avere brutti scossoni.

E così è stato.

Di fronte ad una squadra ridotta ai minimi termini, sull’orlo del disastro, siamo riusciti a perdere una partita, che con maggior accortezza e con un miglior approccio si sarebbe potuta portare a casa senza patemi d’animo. Invece no.

Non ci si può neanche attaccare alla serata poco felice della terna arbitrale, ma semplicemente fare un mea culpa IMMENSO.

Serve un esame di coscienza e soprattutto una presa di coscienza, che in questa categoria, o si pedala o si rimane al palo: nessuno regala niente.

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *