Fc Locarno – Fc Ascona: 6 a 1 allo Stadio Lido

Formazione delle squadre:

FC Locarno

Lucic, Chiandussi, Giaccari Rodríguez, Zubcic (50′ El Bahja), Idrizi (84′ Marra), Perazzo, Mozzetti, Mihoubi (72′ De Gianbattista), Pino, Matic.

FC Ascona

Buono, Sarria, Roguljic (67, Pereira), Caputo, Hyka (81′ Rattazzi), Petric, Grimani, Filipovic, Bilinovac, Milosevic, Fuso.

Reti

4′ Pino 1-0

40′ Matic 2-0

42′ Mihoubi 3-0

45′ Pino 4-0

47′ Petric 4-1

86′ Pino 5-1

89′ El Bahja 6-1

Assenti

Ziccardi e Lamanna (squalificati)

Pollini e Traikovski (vacanza)

Maruccia (non ancora qualificato)

Spettatori

500

 

Cronaca

Vittoria netta delle Bianche Casacche nella prima giornata di campionato che li opponeva ai cugini dell’Ascona.

Reduci dalla battaglia di Wyler, con nelle gambe 120 minuti, i ragazzi di Frigomosca hanno controllato con carattere e buon acume tattico la partita, mettendo subito sotto gli avversari con Pino, autore di una prestazioni maiuscola.

Mai in pericolo, il Locarno è poi passato a scadenze regolari mettendo sotto un avversario ancora a corto di preparazione.

Più volte, il Locarno ha avuto la possibilità di aumentare il bottino, ma un po’ di superficialità ed un po’ di stanchezza hanno bagnato le polveri agli attaccanti che malgrado ciò hanno sfoderato quanto di meglio ci si poteva aspettare in un momento particolare come l’inizio di un campionato a metà agosto.

Buona la prestazione della difesa, ben guidata da capitan Perazzo, il centrocampo ha fatto da ottimo filtro difensivo ed ha sganciato più volte gli attaccanti verso la porta avversaria.

Una volta rientrati, infortunati, squalificati e vacanzieri, la rosa a disposizione di Frigomosca potrà dire la sua in un campionato difficile ed impegnativo.

Prossimo appuntamento, a chiudere una settimana Inglese, sabato alle 18.00 a Brunnen.

Michele Nicora

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *