News

Il prossimo avversario: il FC Balzers

Il FC Balzers, fondato nel 1930, è uno degli avversari storici delle bianche casacche. Per molti anni infatti, durante il lungo periodo intercorso tra le metà degli anni cinquanta e l’inizio degli anni ottanta, il club del Principato ha incrociato i suoi destini con i nostri. Dal 1981 però, anno in cui il Locarno risalì in Lega Nazionale, le strade si sono separate. Per più di 30 anni quindi, i gialloblù non si sono più parati sul nostro cammino. Nel frattempo, molta acqua è passata sotto i ponti e il Balzers ha spesso fatto la spola tra la Prima Lega e la Seconda, con una lunga serie di promozioni e relegazioni che ne hanno punteggiato il destino.

Il momento più fulgido dei gialloblù cadde nel 1993, quando la squadra nella quale militava un giovanissimo Mario Frick, vinse la Coppa del Liechtenstein. Non pago, il Balzers eliminò nel turno qualificativo per l’accesso al tabellone principale, gli albanesi dell’Albpetrol Patosi. All’andata s’imposero per 3-1 e al ritorno seppero ottenere uno 0-0 sinonimo di qualificazione. L’ostacolo seguente si rivelò però essere troppo alto: il CSKA Sofia vinse infatti nella partita di andata per 8-0 in Bulgaria, per poi andare anche ad imporsi nella partita di ritorno per 3-1 nel Principato.

Dopo un lungo periodo nelle leghe regionali, il club seppe poi issarsi in pianta stabile nella seconda lega Interregionale a cavallo del cambio di millennio. Nel 2010 salì in Prima lega e nel 2012 trovò la sua collocazione nella nuova Prima lega classic, classe alla quale appartiene tuttora.