Partite

FC Locarno - BSC Old Boys 0:2

Debutto sfortunato per il Locarno

È iniziato con un po’ di sfortuna il campionato di Promotion League per il nuovo Locarno di Paul Schönwetter. I bianchi si sono trovati di fronte l’Old Boys, squadra scafata che dalla sua ha una maggior abitudine alla categoria e una prestanza fisica chiaramente sopra la media. Ed è proprio sfruttando queste caratteristiche che l’undici di Roger Hegi ha iniziato al meglio la partita, mettendo in difficoltà in qualche occasione la squadra verbanese. Malgrado la leggera superiorità ospite, è stato però il Locarno ad andare vicinissimo alla rete d’apertura, colpendo poco prima della mezz’ora il palo con una punizione velenosa di Zivko. Al 35’, in maniera estemporanea ma tutto sommato meritata, i renani passano grazie ad una precisa incornata di Andonov. I ticinesi, toccati moralmente, non riescono a controbattere e si va alla pausa. La ripresa è nettamente più appannaggio del Locarno, che si crea almeno una mezza dozzina di occasioni favorevoli tra il 50’ e l’80’, una delle quali vede il promettente attaccante Eschmann fallire l’incornata a colpo sicuro a pochi passi dalla porta difesa da Weber. Nel convulso finale i ragazzi di Schoenwetter si gettano all’attacco, ma senza creare veri pericoli, complice anche il vero e proprio catenaccio messo in atto dalla squadra ospite e la stanchezza che fa capolino nelle gambe e nella testa dei protagonisti. Allo scadere giunge poi in contropiede l’ininfluente rete di Dieye, a dare al risultato un aspetto bugiardo rispetto a quanto successo in campo. Un’impressione condivisa a caldo dal tecnico del Locarno: “Sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi, che avrebbero meritato di più. Non mi aspettavo un Old Boys così difensivo, ma siamo stati bravi a cercare le contromosse per aggirare la loro difesa ad oltranza. Sono convinto che con qualche partita in più nelle gambe troveremo l’assetto giusto per ottenere delle belle soddisfazioni”.

Stadio Lido, sabato 2 agosto 2014 – Campionato di Promotion League – 1a giornata Locarno-Old Boys 0-2 (0-1) Reti:.35’ Andonov 0-1; 94’ Dyeie 0-2.

Locarno: Buono; Perazzo (65’ Simic), Loiero, Flena, Regazzi; Nimeley, Quadri (46’ Bilinovac), Maggetti, Becchio (65’ Cetrangolo), Zivko; Eschmann.

Old Boys: Weber; Leuthard, Meslien, Limanaj, Sevinc; Mueller, Abkulut, Akdemir, Golos; Barry;(63’ Dieye); Andonov (81’ Gutierrez).

Arbitro: Sandi Bosnic.

Cartellini gialli: 16’ Perazzo, 26’ Meslien, 87’ Mueller, 90’ Abkulut.

Note: Tempo nuvoloso, campo in buone condizioni, spettatori presenti 540. Al 26’ palo di Zivko, al 50’ montante di Akdemir.